fbpx

Resta collegato

Unisciti a noi!

Aiutaci a portare avanti la Campagna Voglio Vivere sostenendo le nostre iniziative a favore della vita!

Giovedì, 29 Settembre 2022 15:32

Giudice dell’Arizona prende una storica decisione contro l’aborto!

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Un giudice dello Stato dell’Arizona ha preso una decisione storica contro l’aborto.

Ha praticamente ripristinato il divieto del 1864!

La misura vieta l’aborto dopo la 15° settimana, anche in caso di stupro o incesto, e prevede il carcere fino a cinque anni per chi aiuti una donna ad abortire.

Non si tratta, dunque, un divieto totale ma sicuramente di una bella sterzata a favore della vita!

L’amministrazione Biden ha condannato questa decisione come "catastrofica".

Ma cosa c’è più di “catastrofico” dell’uccidere un bambino nel grembo materno?

E quale “catastrofe” può mai essere quella che permette a una creatura di nascere?!

All’indomani delle elezioni politiche in Italia che hanno visto la schiacciante vittoria del centro-destra, con il partito Fratelli d’Italia primo classificato dentro la coalizione, ci chiediamo se anche l’Italia non possa gradualmente avviare un percorso di lungo termine per arrivare a questi risultati (e anche oltre).

Non dobbiamo infatti farci illusioni.

Certi risultati si ottengono passo dopo passo e soprattutto se la richiesta di cambiamento viene dal basso, da una consistente fetta dell’elettorato.

E qui entriamo in gioco noi e tutte le altre realtà pro life d’Italia.

Cambiare il cuore e la mente delle persone spetta a te e a me, a noi. I politici non faranno poi altro che registrare questo cambiamento e adattarsi.

Ecco perché ci sforziamo settimanalmente di informare migliaia di persone sui temi dell’attualità nel campo pro vita e perché spediamo tempo e denaro per pubblicare materiale – opuscoli, DVD, calendari, riviste etc… - che diano ragione della verità: e cioè che l’aborto è un omicidio che mai va difeso.

Sono tutte cose che possiamo fare perché dietro abbiamo il sostegno e l’affetto di tantissime persone come te. E per questo ti ringrazio di cuore!

Un sostegno che non si ferma appena ad una mera manifestazione di simpatia ma che mette mano al portafoglio – l’ ”organo” più sensibile dell’essere umano – per combattere concretamente una battaglia che nessun altro combatterà al tuo posto.

Per tutte queste ragioni ti invito a inviare oggi stesso il tuo contributo a Generazione Voglio Vivere perché possa continuare incessantemente nella sua azione di contrasto all’aborto.

E sii fiero per tutto quello che sei riuscito a fare sinora a favore dei nascituri!

Il cambiamento inizia dal basso, ricordalo sempre.

Grazie come sempre per la tua generosità, qualunque sia l’importo che potrai dare a questa giusta causa.

 

 

Samuele Maniscalco
Responsabile Campagna Generazione Voglio Vivere

 

Letto 215 volte Ultima modifica il Lunedì, 26 Settembre 2022 15:37

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

e aiutaci a portare avanti la nostra campagna per la Vita!