“Tutela della vita in tutte le sue fasi; riconoscimento e promozione della struttura naturale della famiglia; tutela del diritto dei genitori di educare i propri figli.

Questi principi non sono verità di fede anche se ricevono ulteriore luce e conferma dalla fede. Essi sono iscritti nella natura umana stessa e quindi sono comuni a tutta l’umanità”.
(Benedetto XVI)